• Il Portale Didattico

    Il Portale didattico di UiBi consente ai Docenti iscritti alla piattaforma di creare corsi, iscrivere i propri studenti, creare le proprie lezioni, assegnare compiti, monitorare le attività degli studenti, assegnare le proprie valutazioni. Consente agli studenti di accedere ai corsi online preparati dai docenti, di accedere alla risorse, di svolgere compiti e di ottenere le valutazioni di quanto svolto.

    banner portale didattico

  • Il Portale Social

    Il Portale Social di UiBi consente a tutti gli utenti della piattaforma di avere il proprio portfolio elettronico, cioè un proprio spazio dove poter caricare i propri file, creare e condividere i propri contenuti, creare a gestire il proprio curriculum, creare delle pagine web e pubblicare un proprio sito, gestire il proprio Blog, creare a gestire propri gruppi di utenti con i quali condividere risorse e pubblicare forum.

    banner portale social

  • Il progetto

    UiBi è un progetto didattico realizzato e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e, partire dal 2014, anche dalla Fondazione Livorno.

    UiBi è nato per sostenere le comunità scolastiche (le famiglie, i docenti e gli alunni) della Provincia di Lucca. Azione poi estesa dal 2014 alla Provincia di Livorno, grazie al contributo della Fondazione Livorno. Il progetto è comunque aperto ad altre realtà sul territorio regionale e nazionale con l’uso sempre più diffuso e profondo delle Nuove Tecnologie applicate alla didattica.

  • Le scuole

    Il progetto UiBi si rivolge in primis a tutte le Scuole di ogni ordine e grado della Provincia di Lucca (in via sperimentale anche alla Rete RISCAT, per le scuole serali) e della Provincia di Livorno.

    Esso intende coinvolgere tutti gli attori che riguardano la comunità scolastica ad intra e ad extra: l'Istituto scolastico, le Reti di scuole, il Territorio.

  • Gli incontri di formazione

    Il Progetto UiBi prevede una serie di attività formative a complemento dell’offerta tecnologica relativa ai servizi inclusi nell’ambiente di Social Learning.

    Il tema di fondo è quello di una panoramica dei principali strumenti 2.0 che possono rivestire una importanza strategica sia per la didattica in classe che, in modo particolare, nelle situazioni di apprendimento non formale.